Anche la comunità indiana pontina si attiva per aiutare le famiglie di Aprilia a fronteggiare l'emergenza Coronavirus. La comunità infatti nelle scorse ore ha  donato alla città generi alimentari e beni di prima necessità. I beni donati sono stati subito consegnati alla Croce Rossa di Aprilia, per la distribuzione ai nuclei familiari più colpiti dalla crisi dovuta all'epidemia da Covid-19. Un'azione che ha ricevuto il plauso dell'ammininistrazione comunale. 

"La donazione della comunità indiana ci permette di proseguire nel sostegno ai cittadini e alle famiglie che sono più in difficoltà - commenta il Sindaco Antonio Terra - voglio esprimere personalmente il mio grazie: è proprio in momenti difficili come questo che emerge il senso di appartenenza e la solidarietà. Aprilia continua ad essere un bell'esempio di convivenza e integrazione di persone che provengono da regioni, Paesi e luoghi diversi di tutto il mondo".