Se a qualcuno non fosse ancora chiaro, adesso Bruno Astorre e Claudio Moscardelli, rispettivamente segretario regionale e provinciale del Partito democratico, lo ribadiscono in una nota ufficiale: il Pd alle comunali del 2021 a Latina non sosterrà Damiano Coletta come candidato sindaco perché il percorso a cui sta lavorando il partito è diverso da quello che perseguono il sindaco uscente e il suo movimento, Latina Bene Comune. Un intervento, quello di Moscardelli e Astorre, che arriva dopo le aperture a Coletta arrivate da Mauro Visari e dal consigliere regionale Salvatore La Penna. 

Sulle scelte del PD a Latina si seguono le regole del nostro partito - si legge in una nota che porta la firma di Moscardelli e Astorre ma anche di Alessandro Cozzolino, segretario comunale del Pd e del segretario del circolo Pd-Sanità Roberto Masiero - Il Pd di Latina, provinciale e comunale, e il gruppo consiliare hanno sempre agito in raccordo con il Segretario del PD del Lazio. Il PD ha percorso tutte le strade del confronto che si sono concluse mesi fa con il no all'accordo da parte di Coletta e di LBC. Preso atto della indisponibilità si è proceduto a convocare il congresso comunale. Il Pd di Latina ha a cuore innanzitutto il bene della città e vuole proporre ai cittadini di Latina un nuovo Sindaco espressione di un'alleanza cittadina larga e inclusiva per affrontare i tanti problemi rimasti irrisolti . Il Pd non si presta ai tentativi ricorrenti di dividere il partito e respinge alchimie politiche che nulla hanno a che fare con le condizioni in cui versa la città e la paralisi amministrativa attuale.
Il PD di Latina ha fatto le sue scelte ed ha agito in raccordo costante con il partito regionale sia nella lunga, anzi lunghissima fase del confronto e successivamente quando si è intrapresa una nuova strada. Ricordiamo che era già stato convocato il congresso comunale per il 7 marzo scorso. Si procederà a svolgere quanto prima il congresso comunale e siamo sicuri che il segretario che sarà eletto sarà di rafforzamento alla linea del PD di Latina per la costruzione di una proposta di alleanza cittadina all'altezza dei problemi della Città".