Damiano Coletta è stato confermato  sindaco di Latina. Il candidato del centrosinistra tornerà così a ricoprire l'incarico dopo la rinnovazione del voto in 22 sezioni. L'avversario, Vincenzo Zaccheo, non è riuscito a recuperare il gap che lo separava dalla vittoria al primo turno.

uno scrutinio che ha visto Zaccheo fermarsi poco sotto il 50% dei voti. Insufficiente per recuperare. 

Si va però verso un'altra anatra zoppa in quanto dalle prime indiscrezioni sui voti di lista il Centrodestra avrebbe superato la metà più uno dei voti. Dunque, per amministrare Latina, Coletta dovrà nuovamente chiedere i voti dei moderati del Centrodestra.