Durante l'ultima seduta del Consiglio comunale, l'intero gruppo di maggioranza formato dagli esponenti di "Prima Lariano" ha votato contro la mozione presentata dalle forze d'opposizione e volta ad attivare le procedure per la trasmissione in streaming delle sedute della massima assise civica.

In particolare, la proposta - illustrata dal consigliere Enrico Romaggioli - è stata respinta in quanto, al momento, nel Bilancio comunale non sarebbero stanziati fondi per questa iniziativa. Tra l'altro, secondo la maggioranza, al momento gli strumenti per rendere trasparente l'attività amministrativa sarebbero già sufficienti.

Chiaramente, l'opposizione non è rimasta soddisfatta da queste motivazioni; di conseguenza, l'assessore Mattacchioni ha provato a gettare acqua sul fuoco, sostenendo come potrebbe essere possibile discutere della questione nelle apposite commissioni consiliari e poi tornare in aula per approvare una modifica a Statuto e regolamento del Consiglio.