Organizzato dalla Lega italiana per la lotta contro il tumore, sezione provinciale di Latina, l'evento si concentrerà sulla casistica dermatoscopica interattiva e rappresenterà un'occasione di incontro tra dermatologi ed esperti del settore, provenienti da tutta Italia. Due giorni dedicati alla sanità e alla tecnologia, questo l'obiettivo della sesta edizione della Scuola della dermatoscopia. La dermatoscopia, infatti, è una metodica diagnostica  utilizzata nell'attività ambulatoriale  per la diagnosi delle lesioni pigmentate della cute. Responsabile scientifico dell'evento è il Prof. Giuseppe Argenziano mentre il responsabile della segreteria scientifica è il Dott. Alessandro Annetta, specialista in dermatologia della Asl di Latina. Oggi i lavori saranno aperti dalla lettura magistrale del Prof. Giuseppe Argenziano, direttore della Clinica Dermatologica dell'Università Vanvitelli di Napoli e Direttore Scientifico del convegno che presenterà alcuni casi con caratteristiche clinico dermatoscopiche che hanno presentato delle difficoltà interpretative. L'iniziativa sarà una occasione di confronto tra giovani medici, specializzandi e specialisti.