Si è tenuto quest'anno il primo corso di formazione per Volontari ospedalieri nell' Ospedale San Giovanni di Dio di Fondi. Lo scopo è quello di formare volontari che possano operare nel nosocomio di Fondi offrendo ai pazienti  durante la loro degenza calore umano ed aiuto per lottare contro la sofferenza con un servizio qualificato e responsabile come da ormai circa 9 anni avviene nell' Ospedale di Terracina con la presenza di 91 volontari di cui 4 distaccati a Fondi . Al termine di un ciclo di lezioni teoriche ora i volontari iniziano un tirocinio formativo sul campo per poter mettere in pratica quanto appreso durante le lezioni. Nei giorni scorsi 5 nuovi volontari hanno così iniziato a svolgere il proprio servizio come tirocinanti nel nosocomio di Fondi accompagnati nel loro percorso da tutor esperti.

Per festeggiare l'evento l'Associazione Avo ha deciso di donare all' ospedale e più precisamente al Reparto di Medicina un televisore da mettere nella sala  d'aspetto del reparto. L'iniziativa è nata dall' esigenza di creare nel reparto una zona attrezzata per permettere ai degenti ed ai loro familiari di passare del tempo insieme in un ambiente diverso dalla stanza di degenza. La cerimonia di consegna si è svolta alla presenza del Dottor Mario Iacobucci, Dottor Aldo Pezza e di  Ancella Sossio quali rappresentanti della Direzione Sanitaria e dei volontari sia di Terracina che di Fondi in un clima di grande partecipazione. La speranza è che quanto prima anche l' Ospedale di Fondi possa avere un esercito di volontari pronti a mettere in campo la propria umanità  per accompagnare  degenti e  familiari  durante il  periodo di ricovero.